CARTOLINE DAL NULLA


Ho lavorato sul concetto opposto di cartolina. Mi interessava ribaltare completamente il senso di “bellezza” dell’immagine. Sono andata alla ricerca di paesaggi che non avessero chiare linee di appartenenza ad un luogo specifico, paesaggi anonimi e quasi metafisici. Ogni “cartolina” è una tappa di una strada che riconosco familiare.

I have worked with the counter-concept of a normal postcard. What I was interested in was to completely turn upside down the sense of beauty of the image. I went around looking for landscapes which didn’t specifically belong to any place, namely anonymous landscapes. Each postcard is a leg of a familiar journey.